+39 328 9650 490 info@dorianomarcucci.com
Chiamata alle armi: Adunanza delle Marche Orientali – 26/09/2014

Chiamata alle armi: Adunanza delle Marche Orientali – 26/09/2014

Incorreggibili, Irresistibili, Inarrestabili, Illustri Cavalieri, Illustre e Promettente Scudiero, Abile Maestro Calzolaio, Indimenticati Amici, alla comunicazione relativa alla Nostra Adunanza, sono subito pervenute oltre 20 prenotazioni in appena 24ore, in nessun precedente evento era successo qualcosa di simile, e questo senza aver ancora annunciato con la dovuta e meritata solennita’, che il Jamon Iberico tagliato in sala sara’ un Jose’ Carrascos Gran Reserva 36 mesi da 8 kili, con ogni probabilita’ il miglior Jamon Iberico in circolazione, e quindi, che e’ lo stesso dire, per molti Aficionados il miglior prosciutto al mondo.

Ma non e’ tutto.

Il Roast Beef, tributo alla Nostra anglomania manifesta,
sara’ accompagnato da un vino tanto buono quanto difficilmente reperibile ed ormai prossimo “alla estinzione”,
un Aglianico del Vulture che sara’ presentato da colui che ne e’ stato un po’ il padre,
ossia il Nostro Cavaliere potentino Luigi Ianniello,
si tratta del Vigna della Corona annata 2003,
l’ultima disponibile.

Da ultimo il fatto che la realizzazione della Scarpiera del Gentleman,
che almeno per questa prima parte accompagnera’ le Nostre Adunanze per i prossimi 12 anni,
avvenga nelle Marche e non a Milano, Parma o Bologna,
per mano di Doriano Marcucci, Maestro Calzolaio in Montegranaro,
allievo prediletto dello Scomparso,
Indimentica ed Indimenticabile,
Ciabattino Basilio Testella detto “Basi'” padre indiscusso della scarpa fatta a mano “made in Marche”,
deve riempirci di orgoglio,
l’orgoglio che merita il riconoscimento Magistrale di un primato artigianale,
poiche’ di questo si tratta,
della calzoleria Marchigiana.

Non credo di dover aggiungere altro,
come il Martini che Sabato 27 preparera’ il Nostro Rigoroso Cerimoniere Renzetti,
per chiedervi una presenza massiccia,
Virile, Elegante.. Cavalleresca,
tributo all’accoglienza che meritano i tanti nostri fratelli Cavalieri che come mai tanto numerosi’ ci raggiungeranno per partecipare alla IV Adunanza della Prefettura Cavalleresca delle Marche Orientali.
La Nostra Adunanza !!
Numaquam Servavi,
Semper Eadem,

el Prefecto

Un ringraziamento speciale per Sabina Spada

Un ringraziamento speciale per Sabina Spada

Ci siamo visti nel mio laboratorio alcune settimane fa, leggendo quel che ha scritto, e per questo la ringrazio molto, devo dire che mi ha colpito quanto riporta del mio lavoro di calzolaio nel suo Magazine online (Wemoov).

Da questo ne deduco che anche lei sia rimasta colpita dal mio lavoro, dal mio modo di fare ed interpretare questo mestiere che faccio da molti anni, per questo motivo la ringrazio ancora ed è sempre un piacere fare un così gradito effetto alle persone che sanno apprezzare un buon lavoro, piccole soddisfazioni che aiutano a non mollare e far sempre meglio.

Grazie, Doriano.

 

Fatto a mano, made in Italy ed unico!

Fatto a mano, made in Italy ed unico!

Come i 150 della ricorrenza dell’unità d’Italia sono irripetibili, Doriano ha creato nel suo unico modo che conosce “le scarpe della festa”, scarpe uniche a rappresentare non solo l’Italia di ieri e di oggi ma anche quella di chi come lui crea in Italia, appunto 100% Made in Italy.

Queste incredibili scarpe hanno particolari se non del tutto inediti quanto meno singolari, nella suola le date del 150° anniversario con il tricolore ed il simbolo Made in Italy, create con pelli di pregio e completa lavorazione a mano, ma come se non bastasse il tocco finale è nella cucitura della tomaia, invece dei consueti filamenti si è usato il filo di rame!

Queste scarpe sono state presentate nel consiglio della Regione Marche in occasione della ricorrenza, Doriano con queste scarpe e la cucitura in rame non poteva trovare un modo migliore per unire l’Italia.

Le calzature per Governare

Le calzature per Governare

Scarpe molto particolari sia nella lavorazione del fondo che nella tamponatura della tomaia eseguite tutte completamente a mano, realizzate da DORIANO MARCUCCI, allievo del grande maestro e ciabattino “BASILIO TESTELLA” in arte “VASI'”; le iniziali “GMS” incise a fuoco stanno per Gian Mario Spacca, Presidente della Regione Marche, che ha voluto fortemente calzare un prodotto di eccellenza artigianale della Regione che Governa!

Per info su queste calzature personalizzate qui.

Soul Sound Shoes

Soul Sound Shoes

Momenti artistici ispiratori.

Doriano durante le sue pause lascia il mondo delle calzature ed entra direttamente nel mondo della musica, con il suo trombone a tiro si lascia trasportare in mondi lontani, fuori da ogni “centrifuga” quotidiana.

Da questi suoi viaggi musicali ricava energia vitale e creatività, con la quale realizza le sue calzature più fantasiose ed esclusive, può fare uno strano effetto indossare le calzature Doriano Marcucci, indossarle ai piedi potrebbe far sentire davvero le “trombe”.